Ponte del 2 giugno 2018 in camping

I nostri consigli per trascorrere la Festa della Repubblica in campeggio

Il ponte del 2 giugno 2018 in camping è un’occasione molto attesa dai campeggiatori. Finalmente l’estate fa capolino tra assolate giornate primaverili e le piogge improvvise di questo periodo imprevedibile.

Quest’anno la festa della Repubblica cade di sabato, una possibilità imperdibile per chi lavora anche nei prefestivi, per godersi un weekend in campeggio, dato che ormai tutte i camping e villaggi hanno riaperto per la stagione.

Offertecampingvillaggi vi propone quindi alcune mete per il ponte del 2 giugno 2018 in camping.

Ponte del 2 giugno 2018 in camping in Puglia

Giugno è il momento migliore per ammirare lo splendido mare della Puglia, e in particolare del Salento, che negli ultimi anni è diventata una meta molto visitata.

Per il ponte del 2 giugno 2018 abbiamo scelto per voi un camping situato direttamente sul mare: il Torre Castiglione, a Porto Cesareo, in località  Torre Lapillo.

Il campeggio ha una posizione ottima, poiché è un buon punto di partenza per visitare facilmente le spiagge più belle del Salento, come ad esempio Punta Prosciutto. Oppure si può scegliere di restare nel campeggio e di approfittare della sua bellissima spiaggia privata e attrezzata.

Dal 2 al 15 giugno, inoltre, il campeggio applica delle tariffe molto vantaggiose! Che cosa aspettate a prenotare?

Ponte del 2 giugno 2018 in Valle d’Aosta

Sappiamo che non tutti amano trascorrere le vacanze al mare. Che ne dite allora delle splendide montagne della Valle d’Aosta? Chi è appassionato di montagna sa bene che offre tantissimo anche in estate: passeggiate, escursioni,  panorami mozzafiato, ottimo cibo e sci! Perché in Valle d’Aosta si scia tutto l’anno!

Per visitare la Valle d’Aosta e le sue bellezze, vi consigliamo di sostare al Camping International Touring, a Sarre, che si trova a 4 km dalla città di Aosta. Il camping è situato in un bosco lungo la riva sinistra della Dora Baltea, inoltre è convenzionato con le Terme di Pre Saint Didier, Spa&Benessere, se, tra una passeggiata e l’altra avete voglia di rilassarvi.

Potrete scegliere se soggiornare in camping o villaggio, oppure sostare con il vostro camper. E se sentirete la mancanza di una nuotata, nel campeggio c’è anche una piscina!

Festa della Repibblica in Toscana

Se l’alta quota non fa per voi, non disperate: immaginate borghi da scoprire, buon cibo, la tranquillità della vita in campagna, un ricco patrimonio artistico e culturale e un mare limpido e cristallino…

Stiamo parlando della Toscana! Tra i tanti campeggi e villaggi della regione, abbiamo scelto il Blucamp, a Campiglia Marittima, perché è completamente immerso nella collina della Maremma e si trova a soli 8 km dal mare. La posizione del campeggio è infatti strategica per chi vuole visitare la Toscana.

Qui potrete svolgere numerose attività, come il trekking, oppure fare visite guidate nel parco archeo-minerario etrusco adiacente al camping, uno dei più grandi in Europa. O più semplicemente godervi il relax alle Terme di Venturina, oltre che le passeggiate in spiaggia e i primi bagni dell’estate…

 

Ponte del 2 giugno 2018 in camping in Sicilia

Dopo aver girato l’Italia da Nord a Sud, non ci dimentichiamo le isole! Per questa occasione abbiamo scelto la splendida Sicilia. Nello specifico Marsala, in provincia di Trapani, cittadina famosa per l’omonimo vino e per lo sbarco dei Mille di Garibaldi.

Il mare della zona, inoltre, è limpido, le spiagge sono da sogno e i paesaggi incantevoli. Potete scegliere se visitare le isole, le riserve naturali, i parchi archeologici o percorrere le saline con il caratteristico Mulino d’Infersa.

Se vi abbiamo convinto a visitare Marsala, vi consigliamo anche di soggiornare al Camping Lilybeo Village,che si trova a soli 3 km dalla spiaggia. Inoltre il campeggio è perfetto se viaggiate con tutta la famiglia o con una comitiva di amici. Anche gli sportivi troveranno pane per i loro denti: windsurf, kite e vela, ma anche immersioni come snorkeling e scuba diving, oltre ai numerosi percorsi da fare in bici.

 

Ponte del 2 giugno al Lago di Bracciano

Dopo il mare e la montagna, non poteva mancare il lago, e noi abbiamo trovato quello che fa per voi!

Anche se i laghi più grandi d’Italia si trovino al Nord, anche i laghi dell’Italia centrale sono molto visitati da turisti provenienti da tutto il mondo.

Uno dei più caratteristici è il Lago di Bracciano, molto comodo da raggiungere per i nostri lettori del centro Italia. Consigliatissimo anche perché che ha da poco vinto il prestigioso premio Bandiera Blu 2018.

Direttamente sul lago,  tra gli affascinanti Borghi  di Trevignano Romano e Anguillara Sabazia si trova il Camping Smeraldo, che si estende su un’area verde di circa 20.000 mq. Perfetto per gli sportivi, poiché si tengono lezioni di ginnastica mattutina e di acquagym, è anche dotato di campi da calcetto e da pallavolo.

inoltre è ottimo anche per chi desidera semplicemente rilassarsi, su una spiaggia privata, in riva al lago.